Sick Luke – CREATUR Lyrics

Sick Luke CREATUR Lyrics (feat. Ernia, Geolier)

(Sick Luke, Sick Luke)

‘O tiemp rà valore ‘e cos pers
Cammin a controsens
Jeans ca s’ammacchian int ‘e machin tedesch
Na uagliona s fà ‘o test, jesce ampress
Scommettess ca na mamma pe nu figl pò muress
‘E tiemp corron, ‘e lancett volan, ra copp chioven, parol ancor brutt pe te pover
Intant prov cos ca nun provan, tien nu desiderio e cerc cos ca nun trovan
Int ‘o nient fra s soffoc, quand muor s ne accorgn, si tu ca nun te ne accuorg
Certi cos rotte ‘o saje ca nunn ‘e accuonc
Na cosa è bell, sul ‘o tiemp ‘osaje ca poi t’a scuoncec
‘O saje fann ‘e sord loc chius int all’alloggio

‘O saje buon nun se parl cu l’at
‘E chell ca nun discess nu frat
Piens semp a mal è nu sbagl
Perché quann nunn ‘o fai forse è tant che sbagl

Nun so mai stat creatur, nemmanc a’creatur s nasc mparat
Perché in ciel c’arriv sicur da sul si può allungà ‘e man
Nun so mai stat creatur, nemmanc a’creatur s nasc mparat
Perché pur a criatur capisc che a sul ‘o fai senza na mano

In me non vince la fede
Non ho motivo per credere
Una ragazza ma una volta le altre si convince di ripetere
E se Dio mi ha fatto a propria immagine, che offre
Vorrei saper se bacia il crocifisso anche lui quando soffre
Quando è buio e si fa sera
Una parola buona, una candela
Ma il tempo la esaurisce perché è cera
Una bugia che si fa bianca copre come Sephora
E anche il lupo per entrare nell’ovile si fa pecora
Di fretta cerco le parole giuste
Mi pulisco la fronte mentre abbassa la paletta, deglutisco
Conta solo il tuo guadagno, ché ne dicano
In cielo c’è silenzio, che tutte le preghiere non ci arrivano

‘O saje buon nun se parl cu l’at
‘E chell ca nun discess nu frat
Piens semp a mal è nu sbagl
Perché quann nunn ‘o fai forse è tant che sbagl

Nun so mai stat creatur, nemmanc a’creatur s nasc mparat
Perché in ciel c’arriv sicur da sul si può allungà ‘e man
Nun so mai stat creatur, nemmanc a’creatur s nasc mparat
Perché pur a criatur capisc che a sul ‘o fai senza na mano

(Sick Luke, Sick Luke)